header_image
Ricerca Avanzata
abbiamo trovato 0 risultati
Risultati della ricerca

Musei

Museo vivo del mare – Pioppi

Il Museo Vivo del Mare, é ospitato presso il Palazzo Vinciprova, situato nella frazione di Pioppi del comune di Pollica (Sa), aperto al pubblico nel 1998 grazie dell’associazione Marenostrum e dell’amministrazione comunale guidata dal compianto sindaco Angelo Vassallo , gestito dal 2013 da Legambiente Onlus rappresenta una delle strutture museali e didattiche più frequentate della regione Campania.

Il Museo Vivo del Mare, affaccia direttamente sul mare e si può godere della magnifica vista ed un panorama da fiaba.

Il museo é diviso in due settori ben distinti: al piano terra si trova il museo del mare con la presenza di pesci che hanno il loro habitat nella zona del Cilento.

Il piano superiore ospita le sale espositive dell’EcoMuseo della Dieta Mediterranea, dedicato al medico epidemiologo americano Ancel Keys sostenitore della dieta mediterranea che visse proprio a Pioppi.

Museo di Magliano Vetere

Il Museo Paleontologico di Magliano Vetere, in provincia di Salerno, istituito nel 2009 in seguito a ritrovamenti fossili  nel territorio del parco cilentano.

Articolato in quattro sale espositive, di cui la più importante la Sala Diorama , dov’ è visibile la ricostruzione dell’ambiente del periodo cretaceo.

Certosa di San Lorenzo Padula

La Certosa di San Lorenzo è uno dei complessi monumentali  più vasti in Europa e patrimonio dell’Unesco
I lavori di costruzione iniziarono nel 1306 per volontà di Tommaso Sanseverino  e proseguirono fino al XIX secolo.

La Certosa è uno scrigno di bellezze  dalla sua ampia corte esterna dove è possibile apprezzare la fantastica facciata , Affreschi, stucchi , una serie di chiostri, scale architettonicamente , il tutto circondato da una bellissima natura.

Paestum

Paestum rappresenta, con i suoi tre maestosi templi (Tempio di Hera, di Nettuno e di Athena) la più evidente testimonianza dell’impareggiabile eredità lasciataci dalla civiltà greca. Possibilità di visita del Museo Archeologico Nazionale e della Basilica Paleocristiana.

Pompei e Vesuvio

Pompei, Ercolano e Vesuvio

visitando gli scavi di Pompei si riscopre il fascino immutato dell’antica città romana distrutta dall’eruzione del Vesuvio nel 79 d.C., e rimasta sepolta per secoli. Al termine consigliamo la visita e del Santuario della Madonna di Pompei e degli scavi di Ercolano che insieme alla rovine di Pompei, è entrato a far parte della lista dei patrimoni dell’umanità dell’UNESCO. Possibilità di abbinare anche la visita del Vesuvio, con passeggiata a piedi da quota 1.000 mt fino al cratere.

Natura e Relax

 Il mix perfetto per vivere delle vacanze incantevoli con S.E.I.A.C. !

  • Advanced Search

    € 0 a € 500.000